ITA | ENG | ES

Marcatura per contatto > HPNP

Per materiali non porosi: plastica, metallo, vetro, film in bobine, cartoni lucidi e altro ancora.
In altre parole potrete sempre contare su stampe indelebili sia si esegua una marcatura su cartone, sia si esegua una stampa su acciaio.
Il nuovo marcatore manuale per superfici lucide e assorbenti riassume in sé i requisiti di un marcatore portatile e di un'etichettatrice. Tutto ciò con il grande vantaggio di evitare l'etichettatura, ma dando la possibilità di identificare o addirittura personalizzare il prodotto stesso, sia esso di plastica, metallo, vetro, gomma, ecc.
Questo marcatore è munito di un nuovo sistema inchiostrante brevettato che evita l'evaporazione dei solventi dall'inchiostratore (chiuso in alloggiamento ermetico) e permette l'uso di inchiostri che essiccano in brevissimo tempo dopo la marcatura.
In qualsiasi situazione di stampa industriale dove non si debbano cambiare i testi molte volte al giorno questo sistema di marcatura industriale consente un'altissima qualità e nitidezza di stampa, bassi costi d'esercizio ed una manutenzione pressoché nulla.
La camme del cilindro stampante assicura il ritorno dello stesso a stampa avvenuta, quando necessitano singole marcature registrate, oppure, a camme disattivata, può funzionare per stampe in continuo.
Il sistema inchiostrante brevettato utilizza un rullo inchiostratore a perdere e un rullo anilox finemente inciso che trasferisce l'inchiostro ai caratteri in gomma. Caratteri, loghi o cliché in gomma con retro scanalato per incastro su cilindro stampante.

  • Tipo: Marcatore manuale.
  • Tecnologia di stampa: Rotativo.
  • Alimentazione: Cartucce inchiostranti MT per HPNP.
  • Materiali d'uso: Caratteri componibili/Cliché.
  • Superficie stampabile: Poroso e non poroso.
  • Dimensioni utili di stampa: mm 25x230.
  • Peso: 1.26 Kg.

Video:

HPNP - Funzionamento
Attacco caratteri
Attacco loghi
powered by PROSERVICES